Lun. Nov 28th, 2022

Omaggio a Lucio Fulci, con Fabio Frizzi, Antonella Fulci

Si svolgerà il 13 maggio alle ore 19, su piattaforma telematica zoom, l’incontro dal titolo “Omaggio a Lucio Fulci”, finalizzato a ricordare la figura del grande cineasta a venticinque anni dalla sua morte avvenuta il 13 marzo 1996

L’incontro, organizzato dai soci del Distretto Leo 108YA per il tema operativo Distrettuale dedicato alla valorizzazione della cultura in tutte le sue molteplici forme, si prefigge di produrre una riflessione condivisa sull’opera cinematografica di un Maestro del cinema che ha regalato veri capolavori al cinema italiano ed internazionale.

Un “terrorista di genere” (come amava anch’egli definirsi) che ha spaziato dalla commedia all’italiana al Thriller sino a dedicarsi all’epopea del cinema Horror per cui, sulla scia di Maria Bava, ha tracciato una strada divenendo fonte di ispirazione per diversi registi, da Dario Argento a Quentin Tarantino.

Dopo i saluti del Vicepresidente del Distretto Leo 108YA Francesco Aiello, delle Delegate Area Centro e Nord Antonella Peluso e Marika Chianese, del Coordinatore distrettuale del Tema Operativo Distrettuale Nicola Compagnone, le relazioni saranno tenute dal prof. Alfonso Amendola (Docente di sociologia degli audiovisivi sperimentali-Unisa) e della giornalista Barbara Cangiano su moderazione del Referente Area Centro del Tema Operativo Distrettuale Stefano Pignataro. Ad impreziosire l’incontro saranno le testimonianze del Maestro Fabio Frizzi, musicista e compositore, autore delle più celebri colonne sonore dei film di Lucio Fulci e della figlia del Maestro Antonella Fulci. Le conclusioni saranno affidate al Presidente del Distretto Leo 108YA Paolo Battaglia.

image_printDownload in PDF