Lun. Mag 17th, 2021

“Nomen Omen” | La Domenica di Vanessi

Gli uomini (e le persone in generale) andrebbero educati fin dalla tenera età ai sentimenti, all’affettività, al perdono, alla condivisione e all’amore. Aboliamo le applicazioni tecniche o la chimica, che servono a ben poco. Diseducati ai sentimenti ognuno è in balìa di se stesso e poi, da grandi, capitano i drammi, tipo quello di Sara…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *