Lun. Lug 15th, 2024

“Trekking urbano” …  al Centro di Praga

Una prima tappa del nostro tour low cost In Europa è Praga, capitale della Repubblica Ceca, della “vecchia” Cecoslovacchia

Immersi nella Cultura, nell’Arte e nel Turismo Esperienziale
A Cura Di Nicoletta Lamberti

“Trekking urbano” …  al Centro di Praga

Una prima tappa del nostro tour low cost In Europa è Praga, capitale della Repubblica Ceca, della “vecchia” Cecoslovacchia. Parte della Boemia, famosa per i suoi cristalli, é anche patria di Franz Kafka.

Praha in ceco è una capitale “antica” esoterica,  ma anche una  città dinamica, indimenticabile!

La città è percorribile a piedi, pertanto, in una sorta di trekking urbano percorriamo a piedi sia il centro storico, sia il quartiere nuovo.

Il Centro Storico e antico è Staré Město (Città Vecchia), Patrimonio dell’Unesco dal 1992. Nella maestosa Piazza della Città Vecchia – nella Torre del Municipio –  l’Orologio Astronomico scandisce il tempo ogni ora animando il Corteo dei 12 apostoli ed altri personaggi rappresentanti la Vita e la Morte.

Di fronte la Chiesa in stile gotico di Santa Maria di Tyn.

Sempre nel Centro Storico in via Husova possiamo ammirare “L’Appeso” di David Cerný, raffigurante Sigmud Freud. Nella stessa strada puoi gustare un buon caffè  ed una golosa colazione al Bistro Husovka.

Nelle vicinanze la Biblioteca Nazionale nel complesso Clementinum e la Cappella di Betlemme (Betlémská kaple).

Non puoi perderti la crociera fluviale sul fiume Moldava di sera con le sfumature rossastre del tramonto.

Un altro giorno visita il quartiere  Malá Strana (Città Piccola).  Dalla città vecchia procedendo lungo Via Karlova, oltrepassi il fiume Moldava,  sul famoso Ponte Carlo costruito nel 1357 e dove sui lati nel XVIII secolo sono state collocate 30 statue di santi in stile barocco.Percorri Via Nerudova e troverai

la Chiesa di San Nicola, oltre tanti locali dove assaporare pranzi tipici cechi e gustare le sue famose birre.

L’intero complesso del Castello

Hradcany, con il Vicolo d’Oro, il Castello di Praga, la Cattedrale di San Vito, è un luogo imponente e oscuro.

Visita anche l’Isola di Kampa separata dal “canale del Diavolo”, il Muro di John Lennon e la  strada più stretta al modo, chiamata Vinarna Certovka, larga 50 centimetri,  dove ci sono 2 semafori per salire e scendere.

Dal Centro Storico è vicina anche Nové Město (Citta Nuova) –  fondata da re Carlo IV nel 1348 come principale centro commerciale di Praga. Infatti, a distanza di pochi minuti ti immetti in Piazza Venceslao, ricca di negozi, dove è ubicata la statua equestre del Santo e il Museo Nazionale.

Da vedere é La Casa Danzante realizzata in stile decostruttivista tra il 1992 e il 1996, progettata dall’architetto croato Vlado Milunić, in collaborazione con il suo collega canadese Frank Gehry, soprannominata “Ginger e Fred” e che ospita una galleria, il ristorante e il bar con terrazza panoramica.

Per chi ama i libri alla Biblioteca Comunale, che si trova sulla Platnéřská è possibile ammirare gratuitamente l’ Opera d’arte chiamata “Idiom”, una bellissima installazione dell’artista slovacco Matej Kren,  un tunnel di libri composto da 8000 libri.

Infine, il Quartiere Ebraico Josefov con le sue sonagoghe ed il vecchio cimitero ebraico.

Sulla Collina Petrin dalla Torre, piccola Tour Eiffel, scalabile a piedi, osservi un panorama stupendo.

Non puoi non assaggiare le famose birre tipiche come la Pilsner e Staropram ed alcune pietanze tipiche, tra cui il Gulash,  knedliky (Gnocchi di pane), il famoso prosciutto di Praga ed, infine,  il Trdelník, dolce tipico simile ad un cannolo da assaporare con creme o gelato.

Nicoletta Lamberti
Vice Coordinatore nazionale Polis SA magazine Coordinatrice Redazioni


 

image_printDownload in PDF