Ven. Mar 1st, 2024

Nocera Inferiore. Ritorna la nuova edizione di “Visitiamo il Castello”

L’associazione culturale “Ridiamo Vita la Castello”, con il patrocinio del Comune di Nocera Inferiore, ripropone più appuntamenti del fortunato format “Visitiamo il Castello”.

A partire da questo fine settimana, e tutti gli ultimi fine settimana del mese, proseguendo nel corso delle festività natalizie e fino a fine gennaio prossimo le porte del Castello del Parco e del Palazzo Fienga saranno aperte al pubblico.

Riprendono, così, le visite guidate per i visitatori nocerini e per i turisti. È questa, infatti, un’occasione per valorizzare il maniero nocerino, quale patrimonio storico, architettonico, culturale ed artistico cittadino fruibile in giornate festive e in orari straordinari.

Nel corso di presentazione dell’evento, tenutasi nella tarda mattinata di stamani a palazzo di città, la presidentessa Verdiana Tolino ha sostenuto che «per conoscere un posto e valorizzarlo in toto bisogna partire dall’informazione della storia del posto stesso».

«Sono anni che l’associazione propone questo progetto perché la cittadinanza deve affezionarsi al Castello – ha continuato l’esponente di Ridiamo Vita al Castello – aprire le porte del Castello nel weekend permette ai visitatori e ai cittadini di godere di un sito dall’enorme spessore storico e dalla notevole bellezza e di poter fruire dello spazio verde che caratterizza la collina del parco».

Le aperture programmate e le visite guidate per gruppi e scolaresche sono previste: il 26 e 27 ottobre; il 23 e 24 novembre; il 28 e 29 dicembre 2019; il 6, il 25 e 26 gennaio.

Il sindaco Manlio Torquato, a margine della conferenza, si è detto soddisfatto per l’iniziativa promossa e ha rimarcato come l’amministrazione comunale sia attenta per quanto concerne le politiche di valorizzazione del patrimonio culturale del territorio e la collaborazione con le realtà associative.

Vincenzo P. Sellitto

image_printDownload in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *