Ven. Giu 21st, 2024

NOCERA INFERIORE. “TEATRIAMO INSIEME” ALL’ORATORIO SAN DOMENICO SAVIO DAL 12 GENNAIO AL 26 APRILE 2020.

Con l’inizio del nuovo anno e considerato il grande successo delle passate edizioni, è ritornata “Teatriamo Insieme”, rassegna di teatro amatoriale in scena al teatro dell’Oratorio San Domenico Savio in Via Federico Ricco a Nocera Inferiore.

Cinque brillanti compagnie amatoriali calcheranno il palcoscenico a partire già da domenica 12 gennaio quando, alle ore 19:30, debutterà il gruppo paganese “Amici a Teatro” con l’opera “Tutta colpa del direttore”, scritta e diretta dal maestro Alfonso Giannattasio. Si continua poi il 2 febbraio con “’A chianella”, diretta da Salvatore De Mattia e rappresentata dalla compagnia “Mensogna” di Montoro. Doppio appuntamento, invece, a marzo: il 15 sarà di scena la nocerina “Tra palco e realtà” capitanata da Luigi Maiorino con “Mettimmece d’accorde e ce vattimme” mentre il 22 la sanseverinese Antonella Pecoraro con la compagnia “Dietro la quinta” presenterà “Una camera affittata a due”. Chiude il cartellone la compagnia stabile del teatro ospitante  “Gli instabili di mente” che interpreterà “Il vedovo consolabile”.

“Teatriamo Insieme” è promossa dall’omonima associazione di promozione sociale oratoriale, con il prezioso supporto della vicina parrocchia San Bartolomeo Apostolo e gode del patrocinio morale dell’assessorato alle politiche culturali della Città di Nocera Inferiore.

Il direttore artistico, Gerardo Pauciulo, invita l’intera comunità a partecipare a quest’evento che «rappresenta un importante momento di condivisione e convivialità e che coniuga la promozione culturale territoriale e l’intrattenimento».

Sulla stessa linea d’onda anche l’assessore alle politiche culturali della Città di Nocera Inferiore, Federica Fortino, che sottolinea: «“Teatriamo Insieme” – promossa dall’Associazione Oratorio San Domenico Savio – è un’importante occasione per far crescere l’arte teatrale sul territorio nocerino, che troppo spesso è poco conosciuta al pubblico e che è fondamentale valorizzare. Infatti, accanto alla tradizionale rassegna al Teatro Diana, da anni sono tanti gli eventi collaterali che vengono patrocinati dall’amministrazione per offrire ai cittadini l’apprezzamento, per tutti i gusti, del teatro così da permettere di avvicinarsi alle varie forme di arte e spettacolo

Per assistere alla rassegna è possibile acquistare l’abbonamento ad un prezzo vantaggioso valido per tutti gli spettacoli e che darà diritto ad un posto riservato per l’intero cartellone. Invece, i biglietti per ogni ingresso sono disponibili in prevendita presso la segreteria dell’Oratorio San Domenico Savio dal lunedì al venerdì dalle ore 18 alle ore 20 ed ogni domenica sera, prima di ciascuna rappresentazione, e fino ad esaurimento.

È previsto l’ingresso gratuito per gli alunni delle scuole primarie (età inferiore ai 10 anni).

Vincenzo P. Sellitto

image_printDownload in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *