Mar. Lug 23rd, 2024

GD. Pierlugi Canoro responsabile Cultura per la Campania.

Giovani Democratici, Pierluigi Canoro sarà il responsabile Cultura anche della segreteria regionale. Le sue dichiarazioni

“L’essere stato indicato dal neoeletto segretario regionale Francesco Forte come responsabile Cultura della segreteria dei GD Campania è, a poche settimane dalla conferma nell’esecutivo provinciale, un ulteriore riconoscimento del lavoro fin qui svolto.

Nei passati quattro anni in provincia di Salerno abbiamo avviato la campagna Historytelling, per formare i nostri militanti e favorire la conoscenza del proprio territorio e delle bellezze storico-artistiche; abbiamo raccolto e segnalato i problemi di fruibilità dei singoli siti; ci siamo impegnati in tante battaglie per il recupero e la promozione dei beni culturali, dalle chiese di San Giorgio e di Santa Maria de Alimundo a Salerno al polverificio borbonico di Scafati, dall’Archivio di Stato al monastero benedettino di Faiano, dal castello di Nocera alla complessa situazione di biblioteche e musei provinciali.

Pierlugi Canoro
Pierlugi Canoro

Sono onorato della fiducia accordatami dalla mia federazione e dall’organizzazione regionale, che interpreto come ulteriore stimolo al lavoro. Stiamo attraversando un anno turbolento e difficile per tutti i cittadini e per tante categorie lavorative. A cominciare dal mondo della cultura, dell’arte e dello spettacolo, dunque, è necessario mettere in campo aiuti nell’immediato e misure di più ampio respiro. La nostra proposta, partita dalla federazione di Salerno e su cui insisteremo dialogando con i rappresentanti istituzionali locali e nazionali, prevede: aiuti economici ai lavoratori (sul modello del piano socio economico della Regione Campania); incentivi dedicati per i fruitori, per rilanciare i consumi; un piano di arte pubblica con committenza e acquisto di opere; una ipotesi di piattaforma digitale per diffondere anche sui social contenuti culturali, acquistati preventivamente da Governo e Regioni e gratuiti per il cittadino.”

Pierluigi Canoro

responsabile Cultura provinciale e regionale GD

image_printDownload in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *