Dom. Apr 14th, 2024
Notte europea della ricerca

Notte Europea dei Ricercatori edizione Campana

Dal 24 al 25 settembre un ricco palinsesto di incontri che vedrà protagonisti i ricercatori universitari e i cittadini, all’insegna del dialogo e del confronto

Dal 24 al 25 settembre un ricco palinsesto di incontri che vedrà protagonisti i ricercatori universitari e i cittadini, all’insegna del dialogo e del confronto. 5 le sedi scelte per ospitare gli eventi: il Chiostro dei SS. Marcellino e Festo a Napoli, la Reggia di Portici, la Piazza Marina Grande a Procida , la sede del Dipartimento di Agraria-Sezione di Scienze della Vigna e del Vino ad Avellino, i Giardini della Flora della Reggia di CASERTA.

“Un faccia a faccia tra cittadini e scienza “– così il rettore della Federico II Matteo Lorito nel presentare “Meet me Tonight- Faccia a faccia con la ricerca” stamane nella Sala del Consiglio dell’Università della Federico II. “Un evento tutto campano per celebrare il ritorno in presenza nelle Università e che rientra nell’ambito della Notte Europea dei Ricercatori”


il Rettore dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II, Matteo Lorito

Raccontare il mestiere del ricercatore nella società contemporanea per far sì che l’opinione pubblica raggiunga una maggiore consapevolezza sull’importanza di questo ruolo” – prosegue Lorito – “La manifestazione, voluta dalla Commissione Europea nell’ambito delle “Marie Skłodowska Curie Actions” ha l’obiettivo di condividere la conoscenza e costruire un dialogo tra ricercatori e cittadini”

“Il concetto di futuro” il macro tema scelto ispirandosi alle parole di Ursula Von de Leyer, Presidente della commissione Europea  che, durante il suo intervento alla sessione plenaria del Parlamento Europeo, ha sottolineato la necessità di volgere lo sguardo verso un futuro sostenibile e verde in cui le nuove generazioni possano prosperare e avere successo, un futuro dominato dalla cultura.

Per meglio delineare e realizzare questo macro-tema, e riflettere la vocazione dei partner coinvolti, che abbracciano una grande ricchezza di temi di ricerca, tutte le iniziative proposte da MEETmeTONIGHT sono raggruppate in sei grandi pilastri tematici: Technologies for future, Planet Earth, Health and wellbeing, Cities and mobility, Circular economy, Education and Behavioural change.

È possibile visionare tuti gli incontri sul sito http://www.f2meetmetonight.unina.it/napoli-il-programma/

Raffaella Grimaldi

image_printDownload in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *