Sab. Mag 15th, 2021

Festa del Libro in Mediterraneo. Samuele Perugino premiato tra le “Menzioni speciali”

Con il suo libro “Racconti di Viaggio” Samuele Perugino è stato premiato tra le “Menzioni speciali” nella Sezione “Narrativa/Saggistica” del Premio costadamalfilibri 2020 della XIV Edizione di … incostieraamalfitana.it, il cui direttore organizzativo è Alfonso Bottone e che si è chiuso sabato 3 ottobre a Cetara.

Samuele Perugino, nel ricevere il Premio: “Ringrazio la Polis Edizioni per aver pubblicato il mio libro! Io vengo da Città della Pieve, è un bellissimo posto e vi consiglio di vederla, appena la situazione migliora un po’… Ho scritto questo libro perché sentivo dentro qualcosa da esprimere con disegni e scritte. Sono due racconti: uno è la storia di un piccolo lupo, l‘altro di un cavaliere crociato! Si intrecciano amori, avventura e amicizia. Belle storie che consiglio a tutti!”

Festa del Libro .Samuele Perugino durante la premiazione
Samuele Perugino durante la premiazione

L’originale manoscritto di Samuele Perugino – nato a Città della Pieve (PG) nel 1998 ed affetto da autismo con sindrome di Asperger – pubblicato da Polis SA nell’aprile del 2019, curato da Antonia Pannullo – si è già aggiudicato il primo premio del concorso letterario “Premio Galante Oliva” 2019 nella Sezione “Piccoli Semi”.

Festa del libro.Samuele Perugino, con il direttore editoriale di Polis SA Edizioni, Mimmo Oliva
Samuele Perugino, con il direttore editoriale di Polis SA Edizioni, Mimmo Oliva

Mimmo Oliva, direttore editoriale di Polis SA Edizioni – dopo aver ringraziato il direttore Alfonso Bottone ed i collaboratori del gruppo editoriale – commenta il premio: “Noi siamo particolarmente contenti del premio a Samuele Perugino di Città Della Pieve, già al suo secondo premio in Campania! Samuele è stata una scommessa di Polis SA! Siamo anche contenti di come è stato gestita questa scommessa …..  senza alcuna strumentalizzazione.”

Samuele: “Io ho una mente molto fantasiosa e, quindi, leggendo libri di altri autori mi sono ispirato a loro per realizzare questo mio capolavoro! Spero che il libro sia piaciuto ai lettori e spero tanto che possano piacere anche i miei prossimi libri.”

Nicoletta Lamberti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *