Mer. Lug 24th, 2024

La Primavera a Pegli: Iniziative Floreali dall’Associazione Pegliflora

L’Impegno collettivo di Pegliflora, commercianti e Amici di Villa Durazzo Pallavicini per la bellezza e la solidarietà nella comunità di Pegli

Con il ritorno della primavera, l’Associazione Pegliflora di Pegli presenta una serie di eventi volti a celebrare la bellezza dei fiori e a promuovere la solidarietà all’interno della comunità locale.

In primo piano troviamo la mostra-concorso di decorazione floreale “Buona Pasqua, uova, fiori e…”, programmata per il 16 e 17 marzo presso il Centro Culturale Pegliese. Durante questo evento, i visitatori avranno l’opportunità di ammirare elaborati decorativi ispirati alla Pasqua e di ricevere utili consigli per abbellire le proprie abitazioni durante le festività. Un aspetto particolarmente significativo di questa mostra è la raccolta di offerte a favore della Croce Verde Pegliese, dimostrando l’impegno dell’Associazione nel sostenere i soccorritori locali.

Un’altra iniziativa coinvolge i commercianti del territorio, invitati a esporre piante di camelia nelle loro vetrine. Questa proposta è stata accolta con entusiasmo, consolidando l’identità di Pegli come borgo delle camelie. La camelia, simbolo di eleganza e bellezza, trova da lungo tempo dimora nei giardini di Pegli, soprattutto a Villa Durazzo Pallavicini.

Infine, gli Amici di Villa Durazzo Pallavicini hanno deciso di contribuire alla diffusione della camelia donando sacchettini di semi ai visitatori del parco. Questo gesto non solo rappresenta un atto di cortesia, ma mira anche a promuovere la conservazione e la propagazione di questa preziosa pianta nel territorio di Pegli.

Semi di camelia

Queste iniziative, frutto della collaborazione tra l’Associazione Pegliflora, i commercianti locali e gli Amici di Villa Durazzo Pallavicini, incarnano l’impegno della comunità di Pegli nel valorizzare la bellezza floreale del territorio e nel promuovere la solidarietà tra i suoi membri. Con semplicità, queste attività rafforzano il legame tra la natura, la storia e la vita quotidiana di Pegli, rendendola un luogo più accogliente e ricco di fascino primaverile.

Antonello Rivano
Direttore di redazione/coordinatore nazionale Polis SA Magazine



image_printDownload in PDF